Come si viaggia restando immobili? Con la fantasia, scorrendo le mappe, i biglietti, le monete, i francobolli, le cartoline...

venerdì 21 maggio 2010

6. Lo Swaziland

Mai stati nello Swaziland? No? Neanch’io. Innanzitutto vediamo dove si trova. È quel puntino rosso sull’estremità orientale del Sudafrica, al confine con il Mozambico. Indipendente dal 1968, è una monarchia assoluta, retta adesso da re Mswati III. Gli abitanti sono poco più di un milione, disseminati su 17.363 kmq.

 

Facciamoci un giretto attraverso le banconote:

 

 

 

e sulle monete:

 

Voglia di partire? Ecco la riserva di Mlilwane:

 

Fotografie: Banconote: Ron Wise; Monete WBCC; Riserva: Bulles d’Oxygene

3 commenti:

concetta t. ha detto...

le monete sono bellissime...
belli questi micro-viaggi...
ciao grande Daniele!!!!

Vania e Paolo ha detto...

...se solo potessimo avere 2 vite...:)
ma...intanto ne approfitto così...:)
Ciaoo Vania

...ieri sera pensavo...si può aggiungere un viaggio anche nei sapori...cioè...come avevi inserito il kiwi...dei piatti tradizionali...dei luoghi....è solo una mia idea...magari è dispendioso di tempo.

DR ha detto...

no, è fantastico... certo bisogna saper cucinare. Questo blog è aperto a tutti e tutti possono scrivere le loro impressioni, le loro voglie di viaggio, anche stando a tavola (io adoro i piatti regionali italiani, per esempio, quelli che non mangio a casa, i dolci particolari di certi posti, gli ortaggi, i vini, i salumi e i formaggi che vengono venduti solo localmente). Forza, gente, mandate i vostri testi, in qualsiasi modo, vanno bene...